Home » Attualità » 50 nuovi tram di ultima generazione a Cracovia

50 nuovi tram di ultima generazione a Cracovia

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il consorzio delle aziende Solaris Bus&Coach e Stadler Polska ha siglato con l’Azienda di Trasporti Urbani di Cracovia (MPK SA) l’accordo quadro per la fornitura di 50 tram alla città, nonché il contratto relativo alla consegna nel 2020 già dei primi 35 mezzi, costati 314 milioni di zloty. Si tratta del nono progetto finanziato dall’Unione Europea. Gli investimenti ammonteranno a più di 1,6 miliardi di zloty, di cui un miliardo proviene da fondi Ue. Tra le caratteristiche dei nuovi tram a pianale ribassato segnaliamo l’installazione della speciale pedana che renderà ogni mezzo facilmente accessibile alle persone disabili costrette a spostarsi sulla sedia a rotelle e la presenza di emettitrici automatiche per l’acquisto di biglietti direttamente a bordo tramite pagamento in contanti o carta di credito. Nei corrimani non mancheranno persino le porte USB per la ricarica di smartphone e tablet dei passeggeri.

L’informazione e la foto provengono da http://forsal.pl

Tags