Home » Affari » Amazon in Polonia

Amazon in Polonia

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Secondo quanto riporta il giornale “Gazeta Wyborcza” Amazon vuole aprire il suo e-servizio in Polonia entro il 2020. A facilitarlo sarà la Poczta Polska (Poste polacche) che ha già passato i test di qualità e sta negoziando con il gigante del commercio elettronico. Se i negoziati vanno a buon fine, Poczta Polska sarà l’operatore principale del servizio in lingua polacca, consegnando i pacchi sia in Polonia che in Ucraina. Amazon è già presente in Polonia tramite il Centro di sviluppo delle tecnologie a Danzica, l’ufficio di Amazon Web Services a Varsavia e la rete dei magazzini che il gruppo usa per la gestione dei servizi in Germania. A causa dell’entrata di Amazon in Polonia Allegro, finora l’operatore principale sul mercato e-commerce polacco, avrà un forte concorrente. Secondo le stime il valore di e-commerce in Polonia nei prossimi anni ammonterà a 80 miliardi zloty. Già nel 2019 il 62% dei utenti di internet facevano acquisti online; si è registrata una crescita del settore del 18%.
Tags