Home » Panorama Polonia » Investire a Cracovia, mercato immobiliare facile e sicuro

Investire a Cracovia, mercato immobiliare facile e sicuro

Forse non c’è nessuna città d’Europa in cui il progresso si sposa alla tradizione come a Cracovia, plurisecolare sede dei re polacchi, cuore della mitteleuropa, diventata oggi uno straordinario polo attrattivo e competitivo su cui investire, con in più il piacere di una crescente qualità del vivere quotidiano. La conseguenza è che Cracovia sta registrando un vero boom immobiliare grazie alle molte aziende multinazionali che hanno progettato e sviluppato interi nuovi quartieri, caratterizzati dalle vetrate dei grattacieli, che si inseriscono nello storico tessuto urbano tra gli eleganti palazzi otto-novecenteschi abitati per la maggior parte da studenti benestanti, giovani famiglie e dipendenti delle numerose compagnie che qui hanno sede. Cracovia è quindi una città ”antica ma anche nuova”, moderna e tradizionale, conservatrice e in continua evoluzione, costellata da cantieri.

A Cracovia si sta puntando sulla qualità della vita e sul rapporto costo-qualità dei servizi dando sempre una grande attenzione alla presenza delle aree verdi. Parallelamente crescono sia i servizi per il tempo libero sia l’offerta e la qualità dei posti di lavoro, aspetti cruciali per molti investitori. L’atmosfera complessiva che Cracovia dà al visitatore fin dal suo arrivo è quella di una città equilibrata tra modernità e storia, tra spazi verdi e grande offerta per il tempo libero. E parlando con i cracoviani si capisce subito quanto amore e orgoglio abbiano verso la loro città, che offre alti standard di vita e che vanta anche un aeroporto all’avanguardia perfettamente collegato al centro. Investire a Cracovia non è tuttavia una buona idea solo per la bellezza architettonica e la qualità della vita, fattori pur importanti, ma lo è anche per delle ragioni squisitamente economiche:

1) il mercato immobiliare di Cracovia è in piena espansione e non è difficile vedere il valore del proprio immobile crescere di anno in anno, intorno al 10% annuo per quelli ubicati in pieno centro storico; allontanandosi dal centro il trend resta positivo ma cambiano le cifre (intorno al 6%);

2) a differenza dell’Italia qui gli immobili non sono solo costi, anzi, non è difficile ricavare un 8% dal proprio investimento, complice una tassazione veramente irrisoria, mentre il reddito di locazione è soggetto ad una cedola fissa dell’8,5% e la tassa di proprietà corrispondente alla nostra ICI è intorno a 1 euro al metro quadrato;

3) il trend previsto per i prossimi anni è di una continua crescita che non sembra fermarsi, superando le aspettative anche dei più ottimisti, si prevede quindi un aumento annuo del 7%, anni fa si era previsto il 5% e si è raggiunto l’8% mediamente, anche le periferie sono in crescita seppur non al livello del centro storico;

4) gestire gli immobili a Cracovia è veramente facile grazie alla presenza di agenzie come la nostra IMMOBILIARE CRACOVIA, interessate alla gestione degli immobili per affitti a breve termine per il crescente mercato turistico, o anche a lungo termine vista la presenza massiccia di studenti e di impiegati delle multinazionali.

L’investimento immobiliare in Polonia ha poi un altro valore aggiunto, ovvero il fatto che la legge tutela efficacemente i proprietari degli immobili contro i locatari morosi; tutti i nostri clienti, in particolare italiani, sono rimasti positivamente colpiti da questo fattore.


Per qualsiasi altra informazione potete contattarci ai numeri: +48798554349 (Luca Lievore) +48505469860 (Salvatore La Verde), o scrivere alla mail info@immobiliarecracovia.com

Tags