Home » Polonia Oggi » Kubica: mi sento come se il mio fosse un nuovo debutto

Kubica: mi sento come se il mio fosse un nuovo debutto

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La scorsa settimana a Varsavia la Williams ha presentato il suo veicolo per la prossima stagione di Formula 1, alla guida del quale ci sarà Robert Kubica, che torna dopo 8 anni e dice di sentirsi come se debuttasse di nuovo come pilota da corsa. Il 34enne polacco ha ammesso che la lunga lontananza dalle piste è uno svantaggio con cui fare i conti, ma si dice fiducioso di poter sfruttare la sua esperienza pregressa. “Se avessi avuto la sensazione di non essere preparato non avrei mai deciso di tornare in Formula 1. Conosco la difficile sfida che mi si para davanti”. Dopo la presentazione Kubica è volato in Inghilterra, dove ha trascorso tre giorni in compagnia degli ingegneri Williams per studiare come ridurre quanti più problemi possibile prima di scendere in pista. Prima della conferenza stampa il presidente di PKN Orlen, sponsor del team Williams, ha regalato al pilota un casco con i colori della Polonia. L’ultima volta di Kubica in una gara di Formula 1 era stato al Gran Premio di Abu Dhabi alla fine del 2010. Qualche mese dopo è rimasto gravemente ferito in un incidente durante una competizione rallyistica in Liguria. Le lesioni lo hanno costretto a una lunga riabilitazione e a diversi interventi. Dal 2018 è terzo pilota della scuderia Williams e ha compiuto test e prove libere. Tornerà titolare nel campionato mondiale 2019, che inizierà il 17 marzo a Melbourne con il Gran Premio d’Australia.

pap.pl

Tags