Home » Attualità » Le nuove tigri della canzone italiana

Le nuove tigri della canzone italiana

Matteo Mazzucca

“Chiara, la tua freschezza, il tuo candore, la tua classe, la tua inconsapevolezza ti porteranno lontano”. Questo è il messaggio che la nota cantante Mina ha inviato a Chiara.

Mina, detta la “Tigre di Cremona” per la potenza della sua voce e per la grinta con cui canta, si è voluta in questo modo congratulare con la giovane cantante dai capelli rossi.

Chiara Galiazzo, conosciuta semplicemente come Chiara, laureata in Economia alla Università Cattolica di Milano, è diventata famosa per aver vinto la sesta edizione di X Factor.

Ha partecipato al Festival di Sanremo con la canzone “Il futuro che sarà”. Il brano grazie alla presenza degli archi e della fisarmonica ricorda lontanamente un tango. Il testo scritto da Bianconi parla delle contraddizioni del nostro vivere quotidiano:

“Credo negli angeli ma frequento l’inferno”, “Colgo occasioni così senza necessità”, “Leggo gli oroscopi ma aspiro all’eterno”, “Suona un’armonica ma nessuno la sente”.

La canzone si chiude con un messaggio che guarda al futuro: “dimmi il futuro che sarà, dimmi che qualcosa cambierà”.

Chiara ha registrato una lunga serie di spot televisivi in Italia che la presentano come una ragazza semplice, intenta a vivere la vita normale dei suoi coetanei. Proprio per questo, Chiara ha voluto la presenza della sorella e della sua migliore amica come comparse sul set televisivo.

Nel frattempo un’altra tigre dai capelli rossi sta riscuotendo notevole successo sulla scena italiana ed internazionale. È Noemi.

Veronica Scopelliti in arte Noemi, cantante romana, ha cominciato ad interessarsi alla musica già da piccola, spinta a prendere lezioni di pianoforte dal padre, appassionato di musica.

Noemi ha dimostrato di avere una bella voce ed infatti se ne sono accorti gli esperti del settore che l’hanno proposta ad “X Factor”, il famoso talent show di Rai Due. Noemi non ha vinto, ma è stata molto apprezzata per la sua voce intensa.

Da allora “passo dopo passo” questa ragazza dai capelli rossi ottiene sempre più consensi ed i suoi brani sono trasmessi da tutte le radio italiane.

Si è esibita con alcuni grandi interpreti della musica italiana ed internazionale, come i Simply Red e Zucchero.

A Torino ha esaudito uno dei suoi sogni: cantare con Vasco Rossi. Infatti è stata Noemi ad aprire il concerto di Vasco. Ed è stato proprio Vasco Rossi, insieme a Gaetano Curreri degli Stadio a seguire la realizzazione di un altro brano famoso di Noemi, “Vuoto a perdere”.

Ora le nuove tigri della musica italiana sono diventate due!

Tags