Home » Polonia Oggi » Polonia Oggi: Czaputowicz contrario ai limiti nel bilancio UE per chi non rispetta lo stato di diritto

Polonia Oggi: Czaputowicz contrario ai limiti nel bilancio UE per chi non rispetta lo stato di diritto

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La settimana scorsa il ministro degli esteri Jacek Czaputowicz è stato in visita in Lettonia, dove ha incontrato il suo omologo Edgars Rinkēvičs. Sui rapporti tra i due paesi, Czaputowicz ha detto che la loro politica estera è convergente: “Il rafforzamento dell’Alleanza atlantica, il mantenimento di una difesa pronta, questi sono i nostri obiettivi comuni per il prossimo vertice NATO di luglio a Bruxelles”. Sia la Polonia che la Lettonia osservano da vicino l’evoluzione della situazione all’interno dell’UE. “Il fondo di cooperazione e la politica agricola comunitaria sono voci del budget europeo per le quali lotteremo, affinché vengano mantenute a un alto livello”, ha detto Czaputowicz. Sul collegamento che si vuole introdurre tra la questione della salvaguardia dello stato di diritto e l’assegnazione dei fondi UE, il ministro degli esteri ha dichiarato che la Polonia intende opporvisi, perché lo considera una forma di pressione politica sui paesi più deboli dell’Unione.

Fonte: pap.pl

Tags