Home » Arte » Polonia Oggi: Gli studenti di AGH alla scoperta del parco archeologico di Pafos

Polonia Oggi: Gli studenti di AGH alla scoperta del parco archeologico di Pafos

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Gli studenti dell’Università della scienza e della tecnologia di Cracovia (AGH) avranno l’opportunità di fare un inventario del parco archeologico di Pafos a Cipro. Il posto è ancor più speciale perché quest’anno la città è la capitale europea della cultura (insieme ad Aarhus in Danimarca) e il sito è iscritto nella lista UNESCO dei patrimoni dell’umanità. Alla spedizione parteciperanno 12 studenti e 3 insegnanti, il cui scopo principale è rappresentato dagli scavi archeologici alla scoperta di monumenti architettonici e ceramiche antiche provenienti dall’agora. Il gruppo dell’università cracoviana partirà ad agosto e lavorerà sulla casa di Dioniso, il tempio Asclepeion e l’anfiteatro Odeon. Per fare l’inventario, gli studenti useranno strumenti laser e piattaforme di fotogrammetria costruite da loro. Gli oggetti sotto osservazione saranno visualizzati con la tecnica 3D e grazie all’uso di videocamere sferiche saranno prodotte gite virtuali attraverso i sentieri del sito di Pafos. Il progetto rientra nelle cosiddette “Spedizioni Bari”, nome scelto negli anni ’70 in onore della città italiana in cui fu effettuata la prima spedizione.

naukawpolsce.pap.pl

Tags