Home » Cultura » Polonia Oggi: I 15.000 volumi del Fondo Litwornia per l’Università di Padova

Polonia Oggi: I 15.000 volumi del Fondo Litwornia per l’Università di Padova

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Tomas Orlowski, Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia, e Rosario Rizzuto, Rettore dell’Università degli Studi di Padova, hanno siglato giovedì una lettera d’intenti che prevede la cessione in deposito all’Ateneo del “Fondo Litwornia”. L’accordo permette di rafforzare la cooperazione già esistente tra l’Università di Breslavia presieduta dal Rettore Adam Jezierski e quella di Padova. Il prezioso fondo librario è composto da 15.000 volumi, tra cui 300 libri antichi e le edizioni critiche complete di tutte le più importanti opere letterarie polacche. Il fondo deve il nome al professor Andrzej Litwornia, eminente studioso della letteratura polacca e italiana scomparso nel 2004. Il “Fondo Litwornia”, acquistato dalle autorità governative e locali della Polonia per un importo di 600.000 euro, è stato ora concesso in deposito all’Università di Padova per la Biblioteca del Polo Beato Pellegrino. Nella lettera d’intenti, firmata anche alla presenza di Ugo Zovatto, Console onorario polacco a Venezia, e Giovanna Valenzano, Prorettrice al Patrimonio artistico, musei e biblioteche dell’Ateneo, l’Università di Padova si impegna a creare le condizioni ottimali per la custodia della raccolta e per la sua consultazione ai fini di ricerca. L’ateneo veneto si propone altresì di promuovere collaborazioni di didattica e di ricerca con l’Università di Breslavia, affinché le lingue e le letterature italiana e polacca possano essere studiate al meglio.

italiannetwork.it

Tags