Home » Attualità » Polonia Oggi: Il 2017 anno record per gli aeroporti polacchi

Polonia Oggi: Il 2017 anno record per gli aeroporti polacchi

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il settore aereo in Polonia sta crescendo come il vento. Non è tutto merito dell’aeroporto Chopin della capitale, perché anche negli altri aeroscali del paese cresce il traffico passeggeri. L’aumento totale del numero di viaggiatori è stato pari al 17,7%. Nell’aeroporto Chopin di Varsavia il trend è in constante crescita: basti pensare che nel 2017 ha registrato un transito di 15,75 milioni di persone. Si batte bene anche l’aeroporto di Katowice a Pyrzowice, con un incremento del traffico passeggeri pari al 21,7% (3,89 milioni di persone). Gli scali di Cracovia e Danzica vantano risultati altrettanto buoni, anche se i loro numeri crescono più lentamente rispetto alla media nazionale. Tuttavia l’aeroporto di Bydgoszcz ha registrato un calo dell’1,8%, fermandosi a quota 331 mila viaggiatori. Il 2017 è stato particolarmente positivo anche perché per la prima volta il numero totale di passeggeri ha superato i 40 milioni, in base a quanto annunciato dal sito web fly4free.pl. Nel 2016 erano stati appena 36 milioni, nel 2015 30 milioni e nel 2010 appena 20 milioni. Il risultato sarebbe stato addirittura migliore, se non fosse stato per i gravi problemi della Ryanair, che ha cancellato centinaia di voli a causa del contenzioso con i piloti.

Fonte: rp.pl

Tags