Home » Attualità » Politica » POLONIA OGGI: Le celebrazioni per il 72° anniversario della battaglia di Monte Cassino

POLONIA OGGI: Le celebrazioni per il 72° anniversario della battaglia di Monte Cassino

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Ieri, mercoledì 18 maggio, il presidente polacco Andrzej Duda, ha partecipato alle celebrazioni del 72° anniversario della vittoria della battaglia di Monte Cassino. La battaglia di Monte Cassino si svolse tra il 17 gennaio e il 19 maggio 1944 e si concluse con la vittoria dei soldati del Secondo Corpo Polacco che riuscirono a conquistare la collina del monastero. Durante i combattimenti 923 soldati persero la vita, 2931 furono feriti e 345 furono i “dispersi”. Durante le celebrazioni, il presidente Duda, ha tenuto un discorso di ringraziamento verso i veterani presenti e ha reso omaggio a tutti i caduti. Inoltre, il presidente, ha sottolineato che “se molti polacchi non avessero versato il proprio sangue per la libertà, oggi non avremmo l’Unione Europea”. Il capo di Stato polacco si è dimostrato molto orgoglioso del fatto che questi soldati hanno contribuito a ridare la libertà alla Polonia e all’Europa: “Onore e Gloria agli eroi”, ha detto il Presidente rivolgendosi ai veterani. Duda non ha dimenticato il contributo dei soldati di origine ebrea, ucraina e bielorussa che hanno combattuto per la libertà sotto le insegne polacche.

pap.pl

Ulteriori informazioni: www.gazzettaitalia.pl/it/polonia-oggi

Tags