Home » Attualità » Polonia Oggi: Łódź entra a far parte dell’UNESCO Creative City Network

Polonia Oggi: Łódź entra a far parte dell’UNESCO Creative City Network

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La direttrice generale dell’UNESCO Irina Bokova ha designato 64 città provenienti da 44 paesi diversi per entrare nel network UNESCO Creative City. La lista rientra negli sforzi dell’organizzazione di promuovere l’innovazione e la creatività come fattori chiave per uno sviluppo urbano più sostenibile e inclusivo. Tra le località scelte, c’è anche Łódź per la sezione cinema, che va ad aggiungersi ad altre realtà interessanti come Bristol, Qingdao, Terrassa e Yamagata. Le italiane neo-incluse nel network sono Alba (gastronomia), Carrara (arte), Milano (letteratura) e Pesaro (musica). Con questo aggiornamento, sono 180 le città che godono dello status di UNESCO Creative City, le cui categorie sono arte, design, gastronomia, letteratura, musica e cinema. La sindaca di Łodź Hanna Zdanowska ha sottolineato che l’appartenenza a questa rete si può tradurre in maggiori opportunità per l’importazione di conoscenze e tecnologie internazionali oltre che per lo sviluppo dell’industria creativa. Łódź è sede di una scuola del cinema riconosciuta a livello internazionale, di studi di produzione cinematografica e di un museo della cinematografia. Può vantare anche diversi progetti formativi di lungo corso gestiti dalla comunità locale del cinema. La città potrà mettersi in mostra nel giugno 2018, quando Cracovia e Katowice ospiteranno il XII meeting annuale dell’Unesco Creative City Network.

tulodz.com

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Tags