Home » Polonia Oggi » Polonia Oggi: “Pattuglia” di nazionalisti polacchi lungo le spiagge di Rimini

Polonia Oggi: “Pattuglia” di nazionalisti polacchi lungo le spiagge di Rimini

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Forza Nuova ha invitato una delegazione di nazionalisti polacchi dell’ONR (Obóz Narodowo-Radykalny) a Rimini, dove è stata organizzata una conferenza dal titolo “Europe Awake”, nella quale discutere come migliorare la sicurezza dei propri connazionali contro gli attacchi di migranti illegali. Giovedì scorso, al termine della conferenza, la delegazione dell’ONR è andata a “pattugliare” la spiaggia, dove un anno fa un gruppo di africani ha assalito una coppia di polacchi, stuprando una ragazza. “Non accettiamo compromessi. Denunceremo gli errori di chi governa e dell’opposizione liberale. Vogliamo diventare una vera opposizione. Un’opposizione nazionale, filo-polacca, onesta e di sostanza”, ha detto il nuovo leader dell’ONR, il ventiquattrenne Tomaz Dorosz, in una conversazione con medianarodowe.com. Il sito della destra nazionalista riporta che l’arrivo della delegazione dell’ONR a Rimini ha provocato l’indignazione della sinistra locale e il portale Chiamamicitta ha pubblicato diversi articoli critici dell’iniziativa.

Fonte: wiadomosci.wp.pl

Tags