Chi siamo

Home » Chi siamo

Comunicazione Polska è una società con sede a Varsavia che opera dal 2011 nel settore delle pubbliche relazioni tra Italia e Polonia.

Cuore dell’attività sono il supportare, con particolare attenzione alla ricaduta mediatica, le aziende e le istituzioni che intendono svilupparsi in Polonia ed il promuovere ogni tipo di studi, pubblicazioni, eventi e interazioni culturali e commerciali tra Italia e Polonia.

Comunicazione Polska si basa sul lavoro di una vivace redazione bilingue, formata da giornalisti, grafici, videomaker, fotografi, guidata dal giornalista Sebastiano Giorgi. La società intrattiene da anni stabili relazioni con le istituzioni italiane presenti in Polonia: Ambasciata, Istituto Commercio Estero, Comites, Camera di Commercio, Consolati. Promuove eventi e mostre negli Istituti di Cultura, collabora con università e istituzioni polacche.

Negli anni Comunicazione Polska ha creato una serie di strumenti di informazione e comunicazione che vantano ormai una loro storia e godono di un forte gradimento nei settori verso cui sono diretti.

Gazzetta Italia

Rivista bimestrale bilingue, polacco-italiano, stampata in 3.500 copie e distribuita in tutta la Polonia attraverso le catene Empik e Relay Inmedio. Gazzetta Italia è l’elegante biglietto da visita patinato della società, tratta temi di lifestyle italiano, cultura, moda, viaggi, lingua, cucina dando una copertura abbastanza esaustiva delle relazioni italo-polacche nella storia e nella contemporaneità.

Polonia Oggi

Newsletter digitale, inviata ogni mattina agli abbonati, che fotografa la quotidianità polacca attraverso una rassegna di dieci notizie che sintetizzano, in italiano, le maggiori novità che emergono dai media polacchi. Un servizio che offre ogni mattina ai lettori, manager d’impresa, istituzioni e a chiunque lavori sul mercato polacco un resoconto puntuale su: attualità, politica, economia, fisco, normative, bandi, investimenti ecc. in Polonia.

Panorama Polonia

Newsletter quindicinale gratuita, inviata a oltre diecimila contatti italiani, che ha l’obiettivo d’offrire una visione d’insieme della Polonia, paese che è ormai la sesta economia d’Europa, quella con i maggiori e più costanti indici di crescita. In Panorama Polonia si possono trovare suggerimenti su come investire, su come affrontare la burocrazia, sul turismo nella terra di Chopin e su tanti altri temi oltre ad offrire una serie di contatti utili per chi si rivolgesse per la prima volta verso questo Paese.

Premio Gazzetta Italia

Riconoscimento annuale a persone e/o istituzioni che si siano particolarmente distinte nella promozione delle relazioni tra Italia e Polonia. Organizzato col patrocinio dell’Ambasciata Italiana.

Comunicazione Polska offre poi una serie di servizi legati alle pubbliche relazioni:

  • Gestione ufficio stampa eventi o aziendale
    Tra gli eventi per cui abbiamo lavorato segnaliamo: Campionati di Calcio Euro 2012 (Cerimonia d’apertura).
  • Gestione social media.
  • Servizi fotografici e video.
  • Servizio traduzioni nelle lingue: italiano, polacco, inglese, russo.
  • Servizio hostess lingue: italiano, polacco, inglese, russo.
  • Creazione loghi e materiali di marketing aziendale o intere campagne pubblicitarie.

La nostra filosofia

Comunicare per esistere

Sebastiano Giorgi

In un mondo che sempre più si rappresenta e si riconosce attraverso la voce dei media, tradizionali e nuovi, la comunicazione per un’azienda non è solo un fattore strategico ma il segno dell’esistenza stessa di un’attività. La comunicazione oggi ha travalicato la sua funzione originaria di “rendere noto” trasformandosi in “essere”. Un’evoluzione ontologica che definisce un nuovo immaginario collettivo fondato su una riconoscibilità variamente declinata mediaticamente – carta stampata, radio, televisione, internet, eventi – utilizzando ciascuno di questi canali per costruire una rappresentazione specifica o per raggiungere un determinato pubblico. La misura di questo nuovo mondo la si coglie riflettendo sulla frequenza con cui accediamo a internet per cercare notizie su un fatto, una persona, un’azienda o un prodotto che ci interessa. Un mondo online che si evolve in tempo reale, in cui dietro un’apparente Babele comunicativa esistono precise e sofisticate regole che “fanno conoscere”, ovvero che rendono un logo, un brand, un prodotto, finanche una persona, riconoscibili e quindi credibili. Conoscere queste regole che definiscono un nuovo linguaggio comunicativo è semplicemente essenziale per esistere, proporsi o farsi scoprire. Regole che sembrano scontate ed alla portata di tutti ma che non lo sono. Per comunicare oggi ad un pubblico quotidianamente bombardato da messaggi più o meno subliminali serve know how. Fare comunicazione è un mestiere, una professionalità che trasforma l’informazione in notizia, il fatto in evento e che aiuta a costruire profili credibili e verificabili. Comunicare non è un’attività scontata come non è scontato che basti usare un nome italiano od essere italiani per essere riconosciuti come veramente italiani. Sul mercato polacco c’è un’inflazione di italianità usata dalle più disparate aziende per portare immagine e quindi profitto. Il consiglio che diamo come Comunicazione Polska alle aziende italiane che intendono approdare o crescere sul mercato polacco è di valutare attentamente il valore della comunicazione, scegliendo professionisti del settore, che conoscono il mercato di riferimento, per non rischiare di lanciare messaggi a vuoto o di creare un’immagine addirittura controproducente. La differenza tra l’emergere come azienda credibile e lo scomparire nel mare delle offerte commerciali è tanto sottile quanto discriminante nel determinare il futuro economico di un’attività.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page