Home Cultura Cinema-Teatro

Cinema-Teatro

“Un borghese piccolo piccolo” (1977) di Mario Monicelli: gli scherzi sono...

Le promesse vengono mantenute: Alberto Sordi torna protagonista di "Finché c'è cinema (...)". Nella quarta puntata della nostra serie, ho preso in esame gli...

Alberto Sordi: la nascita di un mito

Alberto Sordi* nacque il 15 giugno 1920 nel rione romano di Trastevere. Sua madre era un'insegnante di scuola elementare e suo padre invece un...

Anna Osmólska Mętrak, se vuoi imparare l’italiano studia il cinema

“Perché ho studiato italiano? All’epoca si sceglieva quello che piaceva di più senza pensare tanto al lavoro futuro. Poi la passione è diventata la...

Borghesia in cerca d’identità

“Non nevicherà mai più” di Małgorzata Szumowska e Michał Englert, con Alec Utgoff, Maja Ostaszewska, Weronika Rosati e Łukasz Simlat nei ruoli principali, ha...

Flavia Paulon: la Dogaressa della Mostra del Cinema

Unica donna nello staff originario della Mostra del Cinema di Venezia che si distinse per la sua capacità organizzativa e per la sua passione...

Il buono, il brutto, il cattivo: introduzione agli spaghetti western

Quinto episodio* Associamo i western principalmente alle storie sul Far West e i cowboy, a spettacolari scene di inseguimenti a cavallo e duelli, nonché alle...

Amore e crisi di coppia nello stile inconfondibile di Ferzan Özpetek

“La dea fortuna” il nuovo film di Ferzan Özpetek, regista di origini turche ma ormai da anni italianizzato e residente a Roma, a luglio...

Tom Cruise a Venezia e Roma per Mission Impossible 7

Mantenendo intatto il programma di riprese previsto per lo scorso marzo, e sospeso per l’emergenza Covid-19, Tom Cruise e il regista Christopher McQuarrie portano...

Spettacolo “Guerra e pace” di Lev Tolstoj al Teatro Morlacchi: LA...

Andrea Baracco e Letizia Russo dopo lo straordinario successo de Il maestro e Margherita ci accompagneranno nel magico mondo di uno dei più grandi...

“Zła matka/La cattiva madre” 21.10 Klub Komediowy ore: 19

"Zła matka/La cattiva madre" è uno studio della maternità in chiave autoironica. E' uno spettacolo sulle donne che non vogliono interpretare i ruoli loro...