Home Lingua

Lingua

I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo

Ludwig Wittgenstein, nel “Trattato logico e filosofico”, ha detto che “I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo”. Conoscendo la lingua...

Falla finita!

Una grande confusione la fanno nelle teste degli studenti d’italiano le parole come fine o finire. Già a prima vista si vede che hanno...

Preposizioni. Quando usare IN e A?

Le preposizioni costituiscono degli elementi grammaticali importanti in qualsiasi lingua, in quanto stabiliscono un rapporto tra le varie parti delle frasi. In...

L’obesità e le malattie di Boccaccio

Certamente esagerando, in una lettera in latino al caro amico Mainardo Cavalcanti, Giovanni Boccaccio arrivò a scrivere che «semper vita fuit fere simillima morti»...

Machiavelli e il fiorentino vivo

Che Machiavelli – nella a lui contemporanea vivacissima polemica sviluppatasi attorno alla sentita questione della lingua – non fosse d’accordo né con la tesi...

Essere o esserci?

Quante volte vi siete domandati se usare il verbo essere o la sua forma arricchita della particella pronominale ci? La differenza tra i due...

Esclamazioni, insulti ed epiteti: le espressioni volgari regionali

In Italia, per via della presenza storica dei dialetti, ogni regione ha una sua specificità linguistica. Molte parole ed espressioni vengono automaticamente associate ad...

Quanto passato è il trapassato prossimo?

Una domanda a prima vista strana o forse addirittura buffa ma a pensarci bene ha un suo senso. Alla fine, la lingua polacca sta...

Dante Alighieri vs Alessandro Manzoni

Che Dante sia il padre della lingua italiana parrebbe essere dato assodato e del tutto indiscusso, eppure - forse proprio per la straordinaria qualità...

La lingua italiana in Polonia nei secoli

Fino a trent’anni fa la Polonia sembrava agli italiani un paese davvero molto lontano, separato dall’impenetrabile “cortina di ferro” che spezzava l’Europa in due...