Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Kościński: l’OCSE valuta positivamente l’economia polacca

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl "Nel suo nuovo rapporto l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) valuta positivamente l'economia polacca. Il calo del Pil polacco nel 2020 sarà più basso di come aspettavamo”, ha informato il ministro delle finanze Tadeusz Kościński. Secondo l’OCSE...

Zennaro (Welcomeasy): “Lasciate carta...

Ottimizzare le proprie risorse è la prima cosa da fare per tenere in piedi un’attività suggerisce Paolo Zennaro Ceo...

[Aggiornamento 26.11.2020] Situazione attuale...

Mentre nel mondo sono stati superati i 60 milioni di casi totali, negli ultimi giorni in Polonia si sono registrati ancora numeri...

Webinar: “Proprietà immobiliare industriale...

BNP Paribas Real Estate insieme allo studio legale Kochański & Partners Vi invitano a un webinar coordinato con un...

Kościński: l’OCSE valuta positivamente...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Museo della grande carestia...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Workshop digitale sulla cooperazione...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Popularna Ryba, gli autentici sapori del mare

Per chi ama il pesce e i frutti di mare entrare nella pescheria “Popularna Ryba” equivale ad accedere al paradiso del palato. Acquari con granchi vivi, vetrine con decine di varietà di pesci e frutti di mare disposti con l’eleganza di un negozio di moda. E mentre ammiri queste...

Museo della grande carestia in Ucraina realizzato da un architetto polacco

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl Mirosław Nizio, architetto polacco, co-ideatore del progetto di costruzione e mostra del Museo della Grande Carestia di Kiev, ritiene che...

Ricordiamoci dell’infinito

L’infinito, la parola vicina al termine latino infinitivus, a seconda di una delle prime voci trovate su Google è...

Oppure studia pure! Albo...

In ogni lingua ci sono pure parole che si assomigliano molto eppure hanno significati diversi. Oppure non sono facili...

Cognomi dʼItalia

In un Paese linguisticamente e culturalmente complesso come lʼItalia, spesso già il nome o il cognome di una persona...

Nella città dell’ombra. Riflessioni...

Un viaggio a Perugia è come il lancio di una moneta: non sai cosa ne verrà fuori. Per alcuni...

Venezia: una città per...

L’articolo è stato pubblicato sul numero 78 della Gazzetta Italia (dicembre 2019 – gennaio 2020) I recenti eventi drammatici di...

Venezia: alla ricerca del...

L’articolo è stato pubblicato sul numero 78 della Gazzetta Italia (dicembre 2019 – gennaio 2020) Esco di casa. A Campo...

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco