Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Estesa l’entrata a pagamento ad altri parchi

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl La bozza di legge prevede l'estensione dell'elenco dei parchi nazionali in cui l'entrata è a pagamento. Il governo vuole che i biglietti funzionino in 11 parchi: Babiogórski, Biebrzański, Bieszczadzki, Gorczański, Karkonoski, Magurski, Narwiański, Świętokrzyski, Tatrzański, Wigierski e Woliński. La giustificazione...

[Aggiornamento 14.01.2021] Situazione attuale...

Negli ultimi giorni si sono registrati ancora nuovi casi di COVID-19 in Polonia, il numero dei malati attivi è in lieve calo,...

[Aggiornamento 7.01.2021] Situazione attuale...

Negli ultimi giorni si sono registrati ancora nuovi casi di COVID-19 in Polonia, ma con la velocità tendenziale di diffusione dell’epidemia che...

[Aggiornamento 17.12.2020] Situazione attuale...

Negli ultimi giorni in Polonia si sono registrati ancora nuovi casi di COVID-19, ma con la velocità di diffusione dell’epidemia che si conferma...

Estesa l’entrata a pagamento...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Prognosi per le valute...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Morawiecki: i social network...

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in...

Merluzzo in salsa bagna cauda

Ingredienti: 1 kg. di merluzzo, filetti bianchi senza pelle 200 gr. di farina 60 gr. maizena 1⁄2 cucchiaino di paprica dolce 150 gr. birra fredda Olio per friggere Sale e pepe q.b. Per la salsa bagna cauda 1 cipolla media 1 carota piccola 1 gamba di sedano 1 mazzetto di prezzemolo 8-10 spicchi d’aglio 5 alici Olio evo qb. Sale e pepe qb. 100 gr. di...

Anna Osmólska Mętrak, se vuoi imparare l’italiano studia il cinema

“Perché ho studiato italiano? All’epoca si sceglieva quello che piaceva di più senza pensare tanto al lavoro futuro. Poi la passione è diventata la mia professione.” Inizia così l’intervista con la docente di italianistica all’Università di Varsavia Anna Osmólska Mętrak titolare di un interessante corso di Storia del Cinema Italiano,...

Differenze culturali

Quanti tempi ci sono nella lingua italiana? È una delle domande più frequenti di chi comincia a studiare la...

Ricordiamoci dell’infinito

L’infinito, la parola vicina al termine latino infinitivus, a seconda di una delle prime voci trovate su Google è...

Oppure studia pure! Albo...

In ogni lingua ci sono pure parole che si assomigliano molto eppure hanno significati diversi. Oppure non sono facili...

Nella città dell’ombra. Riflessioni...

Un viaggio a Perugia è come il lancio di una moneta: non sai cosa ne verrà fuori. Per alcuni...

Venezia: una città per...

L’articolo è stato pubblicato sul numero 78 della Gazzetta Italia (dicembre 2019 – gennaio 2020) I recenti eventi drammatici di...

Venezia: alla ricerca del...

L’articolo è stato pubblicato sul numero 78 della Gazzetta Italia (dicembre 2019 – gennaio 2020) Esco di casa. A Campo...

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco