Home » Arte » POLONIA OGGI: La notte dei musei a Varsavia

POLONIA OGGI: La notte dei musei a Varsavia

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Ogni anno la notte dei musei di Varsavia batte nuovi record di affluenza. Domani sera, oltre 250 luoghi, tra teatri e gallerie d’arte, parteciperanno alla famosa notte dei musei. La notte dei musei è un evento conosciuto in tutto il mondo, ma in Polonia viene presentata quest’anno in modo particolare: “L’idea di aggiungere istituzioni non proprio culturali è nata nel 2009, una novità accolta positivamente dai visitatori”, rivela il sindaco di Varsavia Hanna Gronkiewicz-Waltz. Ecco le proposte più interessanti di una notte che si preannuncia “storica”: i teatri saranno aperti per tutta la notte. Al “Klub Komediowy”, dalle ore 21 alle 9 del giorno successivo, andrà in scena un’improvvisazione che durerà 12 ore. Ogni 30 minuti un gruppo di attori diversi presenterà qualcosa di nuovo; l’Istituto Nazionale Audiovisivo (NInA) offre a tutti i fan una presentazione delle migliori serie tv criminali divise in 3 sezioni: Nordic Noir, True Crime e La Crisi dell’Utopia (dedicata alle dipendenze da nuove tecnologie). Radio “Kampus”, creata e gestita dagli studenti dell’Università di Varsavia, animerà le strade con dirette e musica; gli appassionati di viaggi per mare ci racconteranno le loro storie di navigazione in Islanda, Groenlandia e Caraibi. L’ultimo posto che vale la pena visitare è il Centro della Sicurezza che rivelerà ai visitatori luoghi normalmente inaccessibili.

culture.pl

Ulteriori informazioni: www.gazzettaitalia.pl/it/polonia-oggi

Tags