Home » Affari » POLONIA OGGI: L’azienda cinese Xiaomi arriva in Polonia

POLONIA OGGI: L’azienda cinese Xiaomi arriva in Polonia

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

È il momento che il mercato polacco aspettava da tempo: la Xiaomi, una delle società più in crescita al mondo, sbarca in Polonia. La Xiaomi, azienda che fabbrica prodotti elettronici, in special modo smartphone, ha raggiunto un accordo con l’ABC Data, società polacca di distribuzione di prodotti per l’informazione tecnologica. La Xiaomi è stata fondata solo sei anni fa, ma è già riuscita ad ottenere un posto in prima fila nel mercato internazionale. L’anno scorso ha venduto 70 mila smartphone e ha guadagnato 12 miliardi di dollari. L’azienda sta ottenendo successo grazie ad un marketing solido e concreto, al quale si aggiungono l’importante contributo dello “Steve Jobs cinese” Lei Jun, i prezzi abbordabili, la buona qualità e i buoni parametri. Tutti questi fattori potrebbero agevolare un eventuale successo della Xiaomi in Europa. Inizialmente, i cellulari di loro produzione saranno disponibili solo nei negozi online, tra i quali la Komputronik avrà un ruolo di primo piano. È difficile prevedere se la Xiaomi avrà successo in Polonia, ma un buon prodotto accompagnato da un buon marketing ha senz’altro buone potenzialità, come ha già mostrato un’altra azienda cinese, ovvero la Huawei.

pulsinnowacji.pb.pl

Ulteriori informazioni: www.gazzettaitalia.pl/it/polonia-oggi

Tags