Home » Attualità » REMA DAYS ALIAS ALLA FACCIA DELLA CRISI!

REMA DAYS ALIAS ALLA FACCIA DELLA CRISI!

La buonanima di Steve Jobs diceva … stay hungry…stay foolish (si sempre curioso e un po‘ folle anche in tempi di crisi)

Beh si puo‘ dire che il giovane mercato della pubblicita‘ polacca ha preso in parola gli insegnamenti del guru della Apple. L’occasione per queste considerazioni mi e‘ venuta spontanea dopo aver visitato l’affollatissima fiera a Varsavia Rema Days.

Quando ho deciso di andarla a visitare ero molto scettico sulla riuscita di una fiera della pubblicita‘ in una fase recessiva dell’economia mondiale. Ebbene ho perso un’altra scommessa con me stesso!

Oltre  tre padiglioni gremiti di stand che rappresentavano l’esigenze del cliente a 360 gradi.

Dal famoso POS (point of sale = punto vendita) material  scaffali in cartone plexiglass e quant’altro a stampanti in grado di fornire una dimensione impressionante su grandi formati.

Quando ho visto lo stand della Lecce pen, mi sono commosso. Erano miei clienti 20 anni fa quando lavoravo in Publitalia e fabbricavano penne bio degradabili al mais! Tutto entusiasta mi avvicino e chiedo se il titolare sarebbe venuto ma, ahime, scopro che sono stati ceduti ad un facoltoso russo. Italia, mia amata, ti vuoi svegliare? Siamo un popolo geniale, eclettico, pronti al sacrificio ed elastici  ma qualcuno o qualcosa sta ottenebrando le nostre menti.

In coclusione, mi sento di consigliare agli operatori del settore dei esporre in questa manifestazione di successo.

 

Tags