7 marzo spettacolo teatrale a Varsavia, Compagnia Esperiente

0
644

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

NOTA DI REGIA

 7 Marzo 2015, alle ore 18:00, al Teatro Galleria Freta di Varsavia: tre incontri teatrali, di cui due pièce di Vaudeville in italiano (“Il Professore di pianoforte” e “La Mamma a Varsavia”) e una in polacco (“A Cena”). Grafica, Scenografia e Costumi: Adriana Calovini.

“Vaudeville”, termine che sembra derivare dall’espressione “Voix de ville”, ossia “Voce della città”, è un genere teatrale sorto in Francia alla fine de XVIII secolo che si è affermato in Europa e negli Stati Uniti d’America, in particolar modo a cavallo tra il XIX e XX secolo. È un teatro che fa l’eco alle voci che provengono dall’interno delle case nelle città e ci racconta di tradimenti, di equivoci, di sentimenti non espressi, il tutto in una chiave atta a farci sorridere, con l’aggiunta, inoltre, d’un motivetto orecchiabile che ci infonda allegria. Elementi caratteristici di questo genere teatrale sono il brio, la frivolezza, la simpatia, la satira, la sottile ironia. Quindi forse non rideremo, ma certamente sorrideremo. Gli autori più noti sono Georges Feydeau e Georges Courteline e gli interpreti più illustri che si sono particolarmente distinti nel corso di circa un secolo sono stati artisti del calibro di Sarah Bernhardt, Buster Keaton, Charlie Chaplin, Bob Hope. Noi, quest’anno, come abbiamo fatto lo scorso anno sempre in occasione della Festa della Donna, vi riproponiamo questo genere di teatro, per trascorrere, anche stavolta, un paio d’ore divertenti insieme a voi che ci seguite con tanto entusiasmo, ormai da oltre cinque anni.

Buon divertimento,

Alberto Macchi

 

LOCANDINA – PLAKAT VAUDEVILLE

 

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco