Ula Sobol

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Editor di professione, grafica e operatrice DTP di passione. Laureta in Filologia polacca all’Università Jagellonica di Cracovia e del corso postlaurea in Traduzioni dei Testi Specialistici presso il Dipartimento di Studi sulla Traduzione e Comunicazione Interculturale UJ. Collabora con Gazzetta quasi dalla nascita della rivista. Nutre un’attrazione, per un motivo non ben chiaro, verso Adriano Celentano e un amore mai corrisposto per Umberto Eco. I segreti della lingua e della cultura italiana li ha studiati una volta accanto ai cestini di olive e limoni a Campo dei Fiori. Fuori orario, invece che di Gazzetta, si occupa dei lavori domestici e come una vera mamma si prende cura di due mostriciattoli minorenni!

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco