“MIDWAY – TRA LA VITA E LA MORTE”. IL NUOVO THRILLER DIRETTO DA ITALIANO JOHN REAL, IL MIGLIOR REGISTA RIVELAZIONE 2012, DALL’11 APRILE AL CINEMA

0
727

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Il thriller sui fenomeni paranormali “Midway. Tra la vita e la morte” è una produzione italiana di Cinemaset e Real Dreams, co produzioni Romano Film Production & Naide Film. Sicuramente è il genere del film italiano che non avete ancora visto nei cinema. Il suo lato forte sono un ottimo cast dei giovani: Elisabetta Pellini, Salvatore Lazzaro, Riccardo Flammini, Antonella Salvucci, Lara Brucci, Matteo Tosi, Elaine Bonsangue, Tania Bambaci, Elisa Franco e la regia di John Real (Giovanni Marzagalli), come lo descrivono i giornali, “un regista promettente dalla teatralità hollywoodiana”. “Midway” – dall’11 aprile al cinema – tratta dei fenomeni E.V.P. ed è ambientato in un’atmosfera tetra tra nebbia e boschi inquietanti. Non ci mancherà la misteriosità e gli effetti paranormali accompagnati con la musica di un altro talento giovanissimo, Luca Balboni. Uno dei attori romani, Riccardo Flammini, qui nei panni di Mattia, famoso in Italia sia all’estero grazie ai ruoli in “Et in terra pax”, “Tutti i santi giorni”, sitcom francese “La source”, “Falco”e in “My Lair four” così spiega la trama: “Midway” e’ un film che parla di Electronic Voice Phenomena o Fenomeno delle Voci Elettroniche. E’ un Fenomeno Paranormale che riguarda la registrazione su nastro magnetico o su supporti digitali di voci attribuite agli spiriti. Nel particolare e’ la storia di un gruppo di amici che decide di trascorrere un fine settimana in montagna lontano dalla routine urbana. Ma ben presto capiranno che in quel posto c’e’ qualcosa a Meta’ Strada tra il Nostro Mondo e  Aldilà…”.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco