Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
banner Gazzetta Italia_1068x155
Trattoria Flaminia baner_popr
Baner 1068x155_FINAŁ

Home Gazzetta Italia Cartaceo Gazzetta Italia 61 (cartaceo)

Gazzetta Italia 61 (cartaceo)

2.25

Descrizione

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Prima di acquistare i numeri d’archivio, si prega di contattare la redazione via e-mail negozio@gazzettaitalia.pl per verificarne nuovamente la disponibilità. La redazione si riserva il diritto di rifiutare la vendita di un determinato numero d’archivio, anche se questo è elencato come prodotto da acquistare.

Con Sophia Loren inizia il ciclo delle grandi donne italiane su Gazzetta Italia! La foto magnifica di copertina è del noto fotografo Graziano Arici che vanta uno straordinario archivio di immagini di personaggi famosi. Un numero 61, che dedica molto spazio alle donne italiane oltre alla Loren, troveremo infatti l’articolo su Franca Sozzani, la straordinaria direttrice di Vogue Italia recentemente scomparsa, e l’intervista alla designer arredatrice Maria Rosaria Boccuni, che vive in Polonia. Chi ama moda, costumi e Carnevale potrà poi scoprire il raffinato lavoro dell’Atelier Pietro Longhi, una delle sartorie di abiti d’epoca più famose d’Europa. Come sempre non mancheranno i suggerimenti di viaggio in Italia con tante mete, da “Cartoline da Roma”, spezzoni della città eterna raccontati dal regista romano Enrico Carretta, alla festaiola Jesolo sulla costa Adriatica, fino alla splendida città bianca di Ostuni. E poi ancora si va alla scoperta di due meravigliosi borghi: Bosa, la città sarda dalle case color pastello, e Asolo, elegante secolare meta di letterati e artisti. Per l’economia spicca l’intervista al direttore dell’ICE Antonino Mafodda che dichiara: “La Polonia paese ideale per investire”. Ampio spazio alla cucina italiana con un paio di ottime ricette e un approfondimento sul Parmigiano Reggiano. Non mancano le apprezzate rubriche sul mangiar sano, il vino, la lingua italiana. E poi ancora il reportage del grande evento Kochaj AMAtrice, recensioni di libri, storia e aneddoti tra Italia e Polonia, i Paesi che amiamo!

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco