Home » Polonia Oggi » 50 milioni per la ristrutturazione di Modlin

50 milioni per la ristrutturazione di Modlin

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il voivodato della Masovia, che è tra i soci dell’aeroporto di Modlin, ha annunciato la scorsa settimana durante un’assemblea straordinaria della società che assegnerà 50 milioni di złoty per espandere il terminal dell’aeroporto, rinnovare le piste e per altri piccoli interventi di manutenzione dell’infrastruttura aeroportuale. Secondo il presidente del consiglio regionale masoviano Adam Struzik, questo permetterà di salvaguardare il funzionamento dell’aeroporto e condurre i lavori di ammodernamento che gli sono necessari. Attualmente Modlin può sopportare un traffico fino a 3 milioni di passeggeri all’anno. La modernizzazione dovrebbe consentire di portarli a 6 milioni nell’arco di 5 anni. Il parere della Masovia che l’aeroporto vada sviluppato non è condiviso da un altro importante azionista della società aeroportuale, PPL Porty Lotnicze, secondo il quale non ha senso spendere soldi per un aeroporto utilizzato principalmente da una sola compagnia (Ryanair, NdR.).

turystyka.rp.pl

Tags