Home » Attualità » Euro 2012, cerimonie firmate Marco Balich

Euro 2012, cerimonie firmate Marco Balich

Sarà Marco Balich, con la sua Filmmaster Group, ad aprire e chiudere Euro 2012. Il regista veneziano ha ricevuto l’incarico dall’Uefa per le cerimonie di apertura, a Varsavia l’otto giugno, e chiusura, a Kiev il primo luglio, dei Campionati Europei di Calcio. Un successo del “Made in Italy” visto che la Filmmamster Group è un’azienda interamente italiana, da anni leader del settore creative producer. Cresce ora l’attesa per capire come saranno le cerimonie, per vedere come Balich declinerà il suo credo artistico che forse possiamo sintetizzare in “la tecnologia al servizio dell’emozione”. Balich in passato ha stupito il mondo con la straordinaria cerimonia d’apertura delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 e poi liberando immensi dinosauri animati in Piazza San Marco per il Carnevale di Venezia da lui diretto per tre edizioni. Filmmaster, con la regia di Balich, ha poi firmato molti altri eventi internazionali tra cui l’inaugurazione dello Juventus Stadium, le celebrazioni per il bicentenario del Messico e il 75° anniversario della formazione ucraina dello Shaktar Donetsk. Cerimonie e spettacoli affascinanti, evocativi e mai banali che hanno suscitato una planetaria attenzione mediatica oltreché impressionato e divertito i presenti. Ora Balich si mette in gioco per Euro 2012, un appuntamento importante perché i Campionati Europei di Calcio sono il maggior evento organizzato nella storia dei paesi ospitanti, un torneo che accenderà le luci della ribalta per un mese su Polonia e Ucraina. Intanto in attesa di conoscere i dettagli delle cerimonie di Euro 2012 è già arrivata la notizia che Marco Balich e Filmmaster Group hanno vinto la produzione delle cerimonie olimpiche di Rio 2016, e i maggiori eventi correlati, in partnership con la società brasiliana SRCOM.

 

Tags