Home » Cultura » Il 2019 sarà consacrato a Stanisław Moniuszko

Il 2019 sarà consacrato a Stanisław Moniuszko

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il Senato polacco ha deciso all’unanimità che il 2019 sarà l’anno di Stanisław Moniuszko, celebre compositore di cui l’anno prossimo ricorrerà il bicentenario dalla nascita. Moniuszko nacque non lontano da Minsk nel 1819 in una famiglia nobiliare polacca di tradizione patriottica. Il padre Czesław combattè per Napoleone. “Moniuszko è entrato nella storia come padre dell’opera nazionale polacca. Compose per rinfrancare i cuori dei polacchi oppressi dagli occupanti. Negli anni che precedettero l’insurrezione di gennaio [1863, ndr] e subito dopo scrisse nonostante le difficili condizioni sociali e politiche le sue opere più famose, Halka e Straszny dwór”, si legge nella deliberazione del Senato. Una parte importante del genio di Moniuszko sta nel fatto di aver unito elementi del folclore popolare a quelli che caratterizzavano all’epoca l’opera europea (italiana, francese e tedesca).

pap.pl

Tags