Home » Attualità » Italia primo esportatore di vino in Polonia

Italia primo esportatore di vino in Polonia

33 aziende vinicole di 7 regioni italiane si sono presentate alla IV edizione della “Borsa Vini Italiani” svoltasi lo scorso 6 febbraio a Varsavia. Una manifestazione, organizzata dall’ICE, che è stata aperta dall’ambasciatore Aldo Amati. “Registro con piacere i numeri del successo italiano in Polonia, nel settore vino siamo primi sia in volume esportato che in valore. Il segno che la crescita di potere d’acquisto delle famiglie polacche sta aiutando le nostre esportazioni,” ha dichiarato l’ambasciatore. Numeri esplicitati dal direttore ICE di Varsavia Antonino Mafodda: “la Polonia è in crescita economica costante da 15 anni, uno sviluppo che si riflette anche nello stile di vita e questo di conseguenza è un fattore positivo per i prodotti di qualità italiani. Nel settore vino le nostre esportazioni sono raddoppiate negli ultimi 5 anni e questo grazie all’accresciuta conoscenza del consumatore medio polacco, anche se purtroppo rimane la concorrenza forte di prodotti “italian sounding”, ovvero che portano nomi italiani ma sono prodotti altrove. Il mercato del vino in Polonia ha un alto potenziale, che riporta incrementi oltre il 5 per cento annuo, e che negli ultimi anni ha registrato un costante trend positivo, passando da 209 milioni di euro nel 2014 a 324,9 milioni nel 2019. Dal 2011 l’Italia si conferma primo fornitore di vini della Polonia, sia in valore che in volume, con una quota di mercato che secondo le stime ha raggiunto il 24,7 per cento nel 2019, per un valore complessivo di 80,2 milioni di euro”. Le imprese italiane provengono da: Abruzzo, Basilicata, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Queste le aziende presenti: Alberto Loi, Azienda Agricola Contesa, Cantina Fuschi, Cantina Pedres, Cantina Tani, Cantine Di Dolianova, Caruso & Minini, Cinquesegni, Collefasani Cantine, Colli Della Murgia, D’Alfonso Del Sordo, Dragone Vini Matera, Erminio Campa Viticoltore, Farro, Gruppo I Vinai, Il Feuduccio, Leonarda Tardi, Marchesi De’ Cordano, Menicucci Vini, Pasetti, Pepe Stefania Azienda Agri Bio Vitivinicola, Rosarubra, San Lorenzo Vini, Società Agricola Vasari, Summanera, Tenimenti Grieco, Tenuta Giustini, Tenuta Patruno Perniola, Tenute Martarosa, Tenute Soletta, Terrecarsiche1939, Torre Zambra, Vigneti Radica.

 

Tags