Home » Cultura » Polonia Oggi: Concerto al POLIN in salsa argentina per la Giornata europea dei Giusti

Polonia Oggi: Concerto al POLIN in salsa argentina per la Giornata europea dei Giusti

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il 6 marzo segna sul calendario la Giornata europea dei Giusti, che vuole commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l’umanità e ai totalitarismi. La Giornata è stata celebrata ieri sera a Varsavia al POLIN, ovvero il Museo della storia degli ebrei polacchi. Per l’occasione, il museo ha co-organizzato un evento in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Varsavia e con l’associazione culturale Dom Spotkań z Historią. Sul palco hanno tenuto un breve discorso i presidenti delle due istituzioni ed è intervenuto anche Roberto Cincotta, direttore dell’IIC di Varsavia: “È un piacere essere qui in questa sede così prestigiosa in una giornata così importante, che celebriamo con i valori universali della musica, che unisce le persone”. All’evento era presente anche il Primo Consigliere Andrea Luca Lepore, in rappresentanza dell’Ambasciata italiana. La serata si è sviluppata con un bellissimo concerto eseguito da un trio multinazionale, composto dalla mezzosoprano polacca Izabela Kopeć, dal pianista italiano Rosario Mastroserio e dal bandoneonista argentino Gilberto Pereyra. I tre hanno trovato un’ottima intesa nell’esecuzione dei brani tratti dalle musiche del grande compositore argentino di origini italiane, Astor Piazzolla. Il ritmo latino del concerto ha coinvolto il pubblico, il quale ha dimostrato di apprezzare con molti applausi al termine dell’esibizione.

 

Tags