Home » Polonia Oggi » Polonia Oggi: La Polonia non è ancora pronta per l’alta velocità

Polonia Oggi: La Polonia non è ancora pronta per l’alta velocità

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La scorsa settimana all’Istituto Lech Kaczyński a Varsavia si è tenuto un dibattito intitolato: “Quando realmente in Polonia potrà partire il trasporto ferroviario ad alta velocità?”. Secondo Mikołaj Wild, plenipotenziario del governo per la costruzione dell’aeroporto centrale polacco (CPK), il paese non è attualmente pronto a introdurre treni che viaggiano a velocità superiori a 250 km/h. Bisogna valutare il costo di questo investimento in relazione ai guadagni. In pratica, un treno Poznań-Varsavia che viaggi a 350 km/h risparmia solo 19 minuti rispetto ai treni attuali. Sul nuovo aeroporto centrale che verrà costruito tra Varsavia e Łódź, Wild ha detto che sarà raggiungibile in treno in 2-2,5 ore da quasi tutte le maggiori città polacche, con l’eccezione di Stettino che non ha un linea ferroviaria diretta.

Fonte: forsal.pl

Tags