70° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Polonia e Mongolia

0
31

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

“La relazione di amicizia tra la Polonia e la Mongolia ha una lunga tradizione il che trova riscontro nella collaborazione in vari settori, anche nell’ambito della cultura e dell’educazione”, ha detto ieri il viceministro degli affari esteri Marcin Przydacz aprendo nel Museo dell’Asia e del Pacifico una mostra di fotografie del Museo del Tempio Choijin Lama a Ulan Bator. L’apertura della mostra sotto il titolo “Il tesoro del buddismo mongolo” ha reso il giorno dell’anniversario ancora più splendido. L’esposizione presa in prestito dal Museo del Tempio Choijin Lama a Ulan Bator contiene opere d’arte dedicate al buddismo mongolo, per esempio le statue e i quadri che rappresentano le divinità del pantheon di Vajrayāna. Nell’esposizione troviamo tra l’altro le opere del lama Öndör Gegeen Dzanabadzar, la guida spirituale e politica dei mongoli a cavallo tra XVII e XVIII secolo oltrechè essere stato uno scultore famoso. Il Museo del Tempio in sé costituisce invece un importante monumento dell’architettura mongola. La mostra è stata organizzata grazie al contributo di: Camera dei Deputati della Polonia, Ministero degli Affari Esteri, Ambasciata della Repubblica della Mongolia in Polonia e Museo dell’Asia e del Pacifico.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano