Coronavirus: ambasciata italiana avvia tavolo di consultazioni per supporto connazionali

0
1518

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Si è svolta questa mattina presso l’ambasciata d’Italia a Varsavia una riunione tra i vertici delle istituzioni e rappresentanti del sistema Italia in Polonia. Durante l’incontro l’ambasciatore Aldo Amati ha fatto il punto sulla situazione legata al coronavirus in Italia e in Polonia con particolare attenzione al problema della parziale interruzione dei trasporti tra i due paesi e alle norme precauzionali per evitare il diffondersi del contagio. Risultato della riunione è stato l’istituzionalizzazione di un tavolo permanente tra i referenti delle istituzioni e della comunità italiana, e la prossima creazione di una unità di supporto per gli italiani in Polonia che avessero bisogno di interfacciarsi con il sistema sanitario polacco. Unità di supporto cui parteciperanno medici e che attraverso la rete consolare sarà in grado di rispondere alle eventuali richieste d’aiuto in tutto il territorio polacco.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano