Coronavirus: UE sospende consegna di 10 milioni mascherine dalla Cina dopo le perplessità di Polonia e Olanda

0
172

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La Commissione Europea ha mandato ai 27 paesi della UE e in Gran Bretagna le mascherine fornite dalla Cina. Ma dopo le analisi sanitarie, il ministro della Salute polacco, Łukasz Szumowski, ha informato la Commissione che le 600 mila mascherine ricevute in Polonia sarebbero difettose e non conformi agli standard medici europei. Lo stesso problema lo ha dichiarato il governo olandese.Il portavoce della Commissione Europea per la Salute, Stefan De Keersmaecker, ha comunicato la sospensione di future forniture di 10 milioni delle mascherine dalla Cina all’Europa. La Commissione non esclude di intraprendere le vie legali contro il fornitore.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano