Dibattito aperto sulla modifica della tassazione sul reddito

0
94
Podatki
rrem

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il Professor Witold Modzelewski, Presidente dell’Istituto degli Studi sulla Tassazione, ritiene che, dopo trent’anni di imposta sul reddito delle persone fisiche, è giunto il momento di aprire un dibattito sul suo eventuale cambiamento e di diminuire la tassazione sui redditi più bassi, derivanti da pensioni e piccole retribuzioni lavorative. Modzelewski indica che un eventuale innalzamento dell’importo esentasse causerebbe la diminuzione dei guadagni per il budget dello Stato di circa 50 miliardi di złoty, che non verrebbe compensata dall’aumento della tassazione sui redditi maggiori. Sarebbe necessario cercare entrate aggiuntive nelle accise e nell’IVA (in polacco: VAT). In particolare Modzelewski sostiene che non bisogna aumentare l’aliquota di accisa sui prodotti già tassati, ma è sufficiente eliminare le sproporzioni interne e tassare i sostituti di tali beni che hanno privilegi tributari ingiustificati, ricavandone molti miliardi di złoty; ulteriori guadagni per le casse dello Stato deriverebbero dall’aumento dell’IVA sulle merci e sulla lotta all’evasione fiscale.

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C831127%2Cmodzelewski-czas-na-debate-nad-ewentualna-zmiana-koncepcji-podatku

 

Quest'articolo è disponibile in: Italiano