GAZZETTA ITALIA 89 (ottobre – novembre 2021)

0
8

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

Gazzetta 89: Il genio di Fibonacci, scopritore del rapporto matematico sotteso alla nostra vita, spiegato dal professore Massimo Marchiori, il regista Matuszyński candidato all’Oscar con “Żeby nie było śladów” che racconta ai lettori di Gazzetta il suo modo di fare cinema e poi ancora Tessa Capponi-Borawska che ci invita a mangiare insieme per celebrare la vita.

Viaggiamo poi tra la Sicilia, il labirinto di Franco Maria Ricci e il Museo dei Tarocchi. Ancora tanto cinema con l’approfondimento su Liliana Cavani e la seconda puntata del bellissimo resoconto sulla storia delle presenze polacche al Festival di Venezia. 

Poi oltre alle tradizionali rubriche culinarie, linguistiche e ai programmi degli istituti Italiani di Cultura, in questo numero tanta letteratura con articoli su Zanzotto, Baricco e l’illuminante articolo Homo narrans dello scrittore Stefano Redaelli. 

Ma questa è solo una parte dei contenuti del numero 89 di Gazzetta Italia, che vi invitiamo a scoprire cercandola da Empik o acquistandola online sul sito gazzettaitalia.pl

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco