Il Sogno continua!

0
452

L’XI edizione del Torneo di Calcetto Italiani in Polonia ha portato nel fine settimana del 1-2 giugno (2024) oltre cento calciatori – italiani, polacchi e di altre varie nazionalità – a sfidarsi sui campi dell’AZS Łódź. Lo storico Torneo di Calcetto, che è la più importante e partecipata manifestazione sportiva degli Italiani in Polonia, è stato impreziosito dalla presenza dell’Ambasciatore d’Italia Luca Franchetti Pardo che dopo l’intervento di saluto ha presenziato alla tradizionale cerimonia d’apertura con prima il sorteggio dei gironi – con estrazione delle squadre da parte della signora Marta, moglie dell’Ambasciatore – e poi gli inni nazionali italiano e polacco. Graditissima presenza anche quella di Amedeo Piovesan che nel lontano ottobre del 2014 ha ideato e organizzato il primo Torneo giocatosi a Łódź e che è poi diventato itinerante.

Sul campo ad avere la meglio su tutti è stata ancora una volta la squadra Il Sogno di Varsavia che battendo in finale i padroni di casa del KTM Łódź per 3-1 ha bissato la vittoria dell’anno scorso. Nella finale per il terzo posto l’A.C. Wawa si è imposto ai rigori sul Real Poznań, dopo che la partita si era conclusa sul 4-4. Finali combattute che sono seguite a due equilibratissime semifinali: KTM Lódź-Real Poznań 2-1 e Il Sogno di Varsavia- A.C. Wawa 3-2 dopo il tempo supplementare. La squadra di Łódź si è comunque consolata con i premi al miglior portiere Kamil Marcinczak e al miglior cannoniere Maciej Danecki. Invece miglior giocatore è stato Filip Kacperkiewicz de Il Sogno di Varsavia. Coppa fair play all’Atletico per niente Wrocław che non preso neanche una ammonizione.

Sabato prima del via al Torneo si è svolta la partita memorial “Angelo ed Ergest per sempre con noi” per ricordare due ragazzi, che in passato hanno giocato per Łódź, scomparsi prematuramente. Una partita giocata da vecchie glorie del Torneo, ovvero tra “ragazzi” che per l’occasione sono tornati a calcare un campo di gioco dopo anni d’assenza. A seguire, incuranti dell’arrivo della pioggia, le 8 squadre, divise in due gironi da 4, hanno aperto le ostilità regalando al pubblico presente la bellezza di 56 gol in 12 partite il sabato e 58 gol nelle 12 partite del tabellone finale della domenica! Questi i piazzamenti: Il Sogno di Varsavia, KTM Łódź, A.C. Wawa, Real Poznań, Warszawa United, It. a Wrocław, Ital3miasto, Atletico per niente Wrocław.

Tra gol, rovesciate, traverse, dribbling e innumerevoli palloni persi oltre le reti di recinzione anche tante emozioni per mogli, fidanzate e figli e pure tanti ottimi panini sfornati dall’infaticabile squadra del Comites e di Shardana, che la sera hanno pure offerto gelati e un ottimo aperitivo sardo.

Il Torneo patrocinato dall’Ambasciata e organizzato da Comites, Gazzetta Italia insieme a Enrico Monti, Luigi e Melania Noto, è stato reso possibile dal supporto fondamentale degli sponsor: North Cost, BG Tech, Ristorante Mare e Monti, Across Europe, La Bottega d’Enrico, Italtecnica, Italia Lody Caffè, Andrea Cortassa.

A chiusura di questa bella edizione già si pensa dove giocare la prossima, tra le città candiate: Wrocław e Lublino.