La produzione dei test per la presenza di COVID-19 inizierà questa settimana

0
333
dav

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Gli scienziati dell’Istituto della chimica bio-organica dell’Accademia Nazionale delle Scienze di Poznań produrranno i primi test genetici sulla presenza del coronavirus SARS-CoV-2. La dottoressa Luiza Handschub, la direttrice del laboratorio della genomica all’Accademia Nazionale delle Scienze di Poznań, ha affermato che i test polacchi per la presenza del coronavirus funzionano uguale come i test commerciali che sono eseguiti nei laboratori polacchi. Gli scienziati non sono riusciti a ridurre il tempo dell’attesa di risultato. Per ottenere un risultato di un tampone ci vogliono sei ore. Il test preparato dagli scienziati dà risultati precisi. Non sono stati osservati né soggetti falsi positivi né falsi negativi. Il progetto ha già ricevuto un sostegno sia dal Voivodato della Grande Polonia che dal governo. L’Ufficio di Presidenza della Regione ha donato agli scienziati 100 mila zloty. Sarà finanziata la produzione di 150 mila di test.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano