Le mele polacche conquistano i mercati arabi

0
138

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Nell’ambito della campagna “Siła smaku, witamin i kolorów-poznaj jakość jabłek z Europy” le mele polacche sono state promosse nelle fiere Gulfood a Dubai. L’Unione dei produttori di frutta ha informato che l’offerta polacca ha suscitato molto interesse tra i destinatari arabi. All’inizio del 2021 infatti sono state eseguite quattro azioni promozionali in quattro centri commerciali a Dubai. La campagna, attuata tra l’altro grazie ai fondi europei, mira a presentare la varietà e le quantità migliori delle mele europee, tra cui anche quelle polacche. Il progetto viene realizzato negli Emirati Arabi Uniti, in Cina ed in India. Negli ultimi anni, come riporta l’Unione dei produttori di frutta, le mele polacche hanno conquistato qualche promettente mercato, tra l’altro, l’Egitto, la Giordania e l’Arabia Saudita. Dopo l’Italia e la Francia, la Polonia rimane il leader nella produzione di mele. Paulina Kopec, segretaria generale dell’Unione ha informato che ogni anno l’Unione europea produce circa 10 mln tonnellate di mele, tra cui 3,5 mln proviene dalla Polonia. La rappresentante dell’Unione ha sottolineato che attualmente il progetto si focalizza sul mercato degli EAU, ma esiste anche opportunità dell’espansione sugli altri paesi del Golfo Persico.

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C835126%2Ckraje-arabskie-zainteresowane-importem-polskich-jablek.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano