ML System lancia la linea di vetri che producono elettricità

0
106
oznorDL

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

ML System ha lanciato giovedì (16 dicembre) la prima linea di produzione di vetro Quantum Glass al mondo. La loro efficienza è di 35W per metro quadrato. Il prezzo del vetro è di 300-400 euro al metro quadrato, che si traduce in un tempo di ammortamento di cinque anni. In occasione dell’investimento, il presidente della società Dawid Cycoń ha annunciato la costruzione di una fabbrica di silicio in Polonia. ML System è il più grande produttore nazionale di soluzioni nel campo del fotovoltaico integrato con gli edifici. Quantum Glass è un vetro completamente trasparente con un rivestimento quantico che genera elettricità. I pannelli Quantum Glass sono stati sviluppati dagli ingegneri di ML System. Grazie a loro, ogni finestra può generare elettricità solare gratuita e alimentare un telefono, un laptop, una TV, una lavatrice o un frigorifero. “Siamo stati i primi a commercializzare e creare una linea di produzione di massa. Probabilmente siamo l’unica azienda al mondo a utilizzare i punti quantici”, afferma il presidente di ML System, Dawid Cycoń. Il vetro sarà disponibile prima in Europa. I primi accordi di partnership firmati sono stati Guardian Glass e Pilkington. I pannelli ML System possono essere utilizzati nell’industria automobilistica; l’azienda sta già eseguendo i primi ordini incentrati sul vetro  a impianto passivo, ovvero il modo più veloce per l’applicazione di un rivestimento quantistico nella produzione di autobus, afferma Cycoń. I pannelli del sistema ML sembrano identici ai pannelli tradizionali utilizzati oggi nel settore delle costruzioni. Ciò è stato possibile grazie al mantenimento della trasparenza del vetro e ad un elevato coefficiente di isolamento. Il segreto è nell’involucro dei punti quantici che sono semiconduttori piccoli e innovativi con dimensioni che vanno da pochi a una dozzina di nanometri (per fare un confronto, lo spessore di un capello umano è di circa 8.000 nanometri) che convertono i raggi UV e infrarossi in elettricità.

https://www.wnp.pl/energetyka/ich-szyby-wytwarzaja-prad-w-polsce-ruszyla-nowa-fabryka,518227.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano