Nuova commessa per Pesa, fornirà 25 tram a Sofia

0
29
oznorDL

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Il contratto concluso ieri (per corrispondenza a causa della pandemia da COVID), tra Stolichen Electrotransport EAD e Pesa Bydgoszcz prevedere una fornitura da parte di quest’ultima di 25 tram di tipo swing a Sofia. Questo è il quarto contratto dell’industria polacca firmato con le autorità della capitale  bulgara, Pesa ha già prodotto e consegnato 37 veicoli a Sofia. Il contratto prevede la consegna di altri 25 tram con parametri tecnici simili ai veicoli forniti precedentemente. I tram di tipo swing forniti dall’azienda polacca avranno il pianale ribassato, cinque carrozze e la lunghezza di 30 metri, con 41 posti a sedere e 160 posti in piedi. Inoltre, i veicoli in questione saranno climatizzati nonché adattati al trasporto di persone con disabilità motorie e ipovedenti. Come previsto dal contratto le consegne di 25 Swing a Sofia dovrebbero concludersi nel 2023. Secondo quanto affermato dal presidente dell’impresa polacca Krzysztof Zdziarski, la collaborazione con Stolichen Electrotransport è molto fruttuosa da anni, rimanendo in linea con la strategia del rafforzamento  della posizione di Pesa sul mercato dei tram nell’Europa centrale e orientale. Secondo quanto affermato dal direttore dei progetti strategici e della comunicazione, Maciej Grześkowiak l’esito della gara è stato deciso nel luglio 2020 ma i ricorsi successivi da parte dei concorrenti di Pesa hanno portato all’estensione della procedura. Le trattative con la parte bulgara hanno visto coinvolti il Ministero degli Affari Esteri polacco, il Vice Ministro Paweł Jabłoński e l’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Sofia. Dopo la realizzazione definitiva del contratto firmato giovedì, 62 tram di tipo Swing prodotti a Bydgoszcz saranno presenti nelle strade della capitale bulgara. Attualmente, l’azienda polacca produce ulteriori tram per Jassi e Craiova (Romania), Toruń e Chorzów. Inoltre, Pesa ha presentato la migliore offerta per la consegna di 30 tram a Cassovia (Slovacchia) nonché per la consegna di 40 tram a Breslavia.

https://www.wnp.pl/logistyka/polskie-tramwaje-jada-do-bulgarii-duza-umowa-pesy,506752.html

Quest'articolo è disponibile in: Italiano