Orlen vuole rilevare il Gruppo Azoty Puławy

0
91

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl


Il Gruppo Azoty, un ente chimico polacco con sede a Puławy, si trova da tempo in una situazione di grande difficoltà. I dipendenti sono minacciati di licenziamento, la produzione è in stallo e la situazione non migliora da tempo. Ieri (6 giugno), Daniel Obajtek, l’amministratore delegato di PKN Orlen, si è presentato a Puławy in occasione di una conferenza speciale per annunciare il suo piano di rilevare il Gruppo Azoty. Secondo quanto dichiarato da Obajtek, Orlen sta attualmente affrontando un processo di negoziazione. Tale processo inizia con un’analisi due diligence che comporta un’attenta valutazione della società. Solo dopo potrà iniziare il processo di fusione. E questo, secondo i piani di Orlen, dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno. “L’idea di consolidare gli impianti di fertilizzazione polacchi è stata proposta già negli anni ’90”, ha detto Obajtek. Ma ha sottolineato che tali idee “non sempre trovano realizzazione”. “Abbiamo firmato una lettera di intenti che dà inizio alla fase di ricerca riguardante il rilevamento di Azoty Puławy”, ha dichiarato l’amministratore delegato del gruppo.

https://www.money.pl/gospodarka/daniel-obajtek-w-pulawskich-azotach-czempion-ma-sie-rozrosnac-jeszcze-bardziej-6906027755731904a.html