POLONIA OGGI: Nuova linea per treni superveloci

0
1127
600 112

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Si parla di treni ad alta velocità tra Varsavia e Łódż con una diramazione per Poznań e Breslavia. Un progetto di più di 460 kilometri con dei treni che andranno ad una velocità fino a 350 chilometri orari, un investimento di oltre un miliardo di złoty la cui finalizzazione è prevista per il 2023. Negli anni precedenti c’è già stato un progetto simile pianificato per il 2016 che poi non è mai stato messo in atto. Il prossimo piano è l’allargamento della linea Cracovia-Katowice, altri 150 chilometri di binari. La massima velocità per i treni in Polonia è di 220, 230 chilometri orari. Per arrivare ai 300 come i treni di altri paesi dell’Europa bisognerebbe costruire un sistema di diversa elettrificazione. Inoltre c’è il desiderio di unire per il 2030 le linee ferroviarie tra Polonia e Repubblica Ceca. Secondo Marcel Klinowski, capo del gruppo di trasporto “Stowarzyszenia Republikanie” questo progetto è importante e ci sono i soldi per metterlo in atto. Secondo Jakub Majewski, capo della fondazione Pro Kolej non c’è bisogno di treni con una velocità di 300 o 350 chilometri orari visto che le distanze tra le città polacche non sono tanto grandi quanto lo sono per esempio in Francia.

gazetaprawna.pl

Ulteriori informazioni: www.gazzettaitalia.pl/it/polonia-oggi

Quest'articolo è disponibile in: Italiano