Polonia Oggi: Progetto per il nuovo Giardino Basso del Castello Reale di Varsavia

0
1075

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Przemysław Mrozowski, nuovo direttore del Castello Reale di Varsavia, ha comunicato che sarà realizzato il nuovo Giardino Basso della residenza reale polacca. Mrozowski ha parlato del progetto, ripercorrendo la storia recente dei giardini: “la decisione di realizzare i giardini per la residenza reale fu presa subito dopo la riconquista dell’indipendenza da parte della Polonia. Già prima della guerra il grande architetto Adolf Szyszko-Bohusz aveva sviluppato un progetto che unisse la modernità con lo spirito barocco. Sfrutteremo nuovamente questo concetto per preparare il nuovo progetto per il Giardino Basso del Castello Reale. Abbiamo ottenuto i fondi europei per la realizzazione di questo sogno e i lavori inizieranno a metà anno”. Il costo dell’investimento è di 20 milioni di złoty e si prevede la conclusione dei lavori nel 2018. I nuovi giardini assomiglieranno a quelli del periodo interbellico. Quest’anno si terranno presso il Castello Reale anche delle mostre temporanee, nelle quali saranno esposte opere di pittori che hanno lavorato nella corte reale polacca tra il XVII e il XVIII secoli. La prima mostra sarà dedicata a Tommaso Dolabella, pittore barocco italiano, che dipingeva per Re Sigismondo III Vasa e per Re Ladislao IV.

rp.pl

Quest'articolo è disponibile in: Italiano