Presidente Duda, collaborazione economica con l’Ucraina è strategica

0
47

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La collaborazione economica bilaterale polacco-ucraina contribuisce all’edificazione della sicurezza comune, inclusa quella energetica. Lo ha detto il presidente della Polonia, Andrzej Duda, in conferenza stampa a Kiev assieme all’omologo Volodymyr Zelensky. Duda ha così commentato l’accordo raggiunto tra la società energetica polacca Pgnig e il Fondo per le risorse statali dell’Ucraina per la partecipazione della prima al processo di privatizzazione del settore energetico ucraino. Duda ha anche evidenziato il significato che ha la collaborazione economica nel contesto della pandemia di coronavirus in corso. Nel 2019 il volume degli scambi commerciali tra Varsavia e Kiev ha superato i 7,5 miliardi di euro. “Ovviamente nel corso di quest’anno gli scambi si sono indeboliti. Sono persuaso che si debba fare tutto il possibile per attraversare questo periodo nel modo migliore possibile, affinché il numero minore possibile di imprese soffra”. Il capo dello Stato polacco ha detto di aver parlato con Zelensky anche del traffico transfrontaliero tra Polonia e Ucraina.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano