SANA di Bologna come porta d’accesso ai mercati europei dei prodotti naturali

0
100

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco

La Camera d’ Affari Polacca in Italia CAPI, insieme alla Fiera di Cracovia e alla Camera di Commercio di Varsavia organizzerà degli incontri B2B per le aziende polacche dell’industria cosmetica e alimentare presenti alla fiera SANA dall’8 all’11 settembre e fornirà supporto presso lo stand CAPI PIBW (padiglione 29 stand B59). La Camera invita tutte le aziende italiane che desiderano stabilirsi sul mercato polacco a contattarla durante la fiera e offrirà la propria assistenza a tutti i livelli.

Il SANA, la fiera del Biologico e del Naturale, è giunto quest’anno alla sua 34a edizione. Nel 1988 è stata la prima fiera in Europa ad aprire le porte al mondo dei prodotti biologici e naturali, con l’intento di dare voce a prodotti di nicchia e altamente innovativi, sapendo che il futuro appartiene proprio a questo settore.

– Presso il nostro stand, creeremo opportunità per i marchi bio cosmetici nazionali, green ed eco per incontrare potenziali partner italiani che possono introdurre le aziende polacche nel mercato italiano. Presenteremo un progetto simile nel padiglione degli alimenti salutari, delle tisane e degli integratori alimentari dove la Fiera di Cracovia presenterà la sua offerta invitando le aziende internazionali a Cracovia per la fiera HoReCa di novembre – ha dichiarato Ewa Trzcińska, Presidente della CAPI e ha aggiunto:

– Sono lieta di annunciare che la Fiera SANA ha accettato con entusiasmo la nostra proposta di organizzare il “FOCUS DAY POLONIA”, come aveva annunciato Claudia

Castello, responsabile dell’organizzazione della fiera, durante la conferenza stampa. Sabato 10 settembre la nostra Camera avrà l’occasione di presentare su uno dei palchi principali della fiera a un vasto pubblico internazionale il potenziale dell’industria cosmetica e alimentare polacca, ma anche di presentare i pregi dell’economia polacca. Saranno presenti Agnieszka Szymecka – Wesołowska, esperta mondiale di diritto alimentare, Barbara Minczewa, direttrice della sede di Roma dell’Organizzazione Turistica Polacca, e Grażyna Grabowska, presidente della Fiera di Cracovia. Saranno presenti anche un rappresentante della Camera di Commercio Polacca in Italia CAPI (Agnieszka B. Gorzkowska, vicepresidente della Camera) nonché uno dei distributori italiani che avevano introdotto con successo il marchio RESIBO su questo mercato, ovvero Brazzale Distribuzion

SANA IN PILLOLA

La 34a edizione del SANA, Salone Internazionale dei Prodotti Biologici e Naturali, riunirà espositori e acquirenti di settori quali l’alimentazione, la cosmesi naturale e biologica e lo stile di vita biologico. Accanto al SANA si svolgerà anche Sanatech, un salone professionale dedicato ai settori dell’alimentazione e dell’agricoltura biologica e sostenibile, della zootecnia e del benessere.

Cura e bellezza del corpo – SANA è il punto di riferimento per la cosmesi certificata e naturale, con un’area interamente dedicata alla cura del corpo, agli integratori e alle erbe. Nel 2022, sarà il punto d’incontro chiave per il mondo degli affari nel settore della cosmesi e degli integratori naturali e sostenibili, che sta diventando sempre più importante sia per i professionisti che per la vita quotidiana.

CAPI fornirà supporto logistico e sostanziale in ogni fase della preparazione della fiera, come la traduzione professionale dei materiali, l’assistenza nei rapporti con l’organizzatore, la fornitura di traduttori e hostess per tutta la durata dell’evento.

– Si dice che l’Italia sia un mercato per i migliori. Si tratta certamente di un mercato per le imprese che hanno una posizione consolidata e stabile nel loro paese d’origine L’Italia è un mercato maturo, che in molti settori è ancora ricettivo, ma che richiede una preparazione e una strategia adeguata. Per questo è necessario un supporto specifico, che noi, come Camera, possiamo fornire, e la fiera SANA può diventare un biglietto d’ingresso per le aziende nel nostro mercato e in quelli limitrofi – ha aggiunto Ewa Trzcińska, invitando a contattare la Camera direttamente in fiera – padiglione 29, stand B59 o via e-mail (et@capiplit.eu).

Il Focus Day Polonia si terrà sabato 10 settembre dalle ore 14.30 presso l’OPEN THEATRE, padiglione 28.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano Polacco