Vaccino Pfizer: in Polonia test sui bambini di età tra i 6 mesi e gli 11 anni

0
154

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Dopo aver già sperimentato la somministrazione di un micro-dosaggio in una fase precedente dei test clinici, ora la casa farmaceutica Pfizer sperimenterà il vaccino anti Covid-19 anche sui minori di 12 anni. È prevista, infatti, l’estensione di uno studio basato sulla sperimentazione su un campione di 4.500 bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. I medesimi test clinici verranno effettuati in Polonia, in Spagna, in Finlandia e negli Stati Uniti (dove il Pentagono ha tra l’altro recentemente chiuso i grandi centri vaccinali a causa del rallentamento della domanda di dosi). Sulla base della sperimentazione di fase 1 avvenuta su 144 bambini, Pfizer prevede la somministrazione di una dose di vaccino di 10 microgrammi in soggetti di età compresa tra i 5 e gli 11 anni e di una dose pari a 3 microgrammi per bambini tra i 6 mesi ed i 5 anni di vita.

https://pulsmedycyny.pl/szczepienia-przeciw-covid-19-u-dzieci-pfizer-rozpoczyna-badania-z-udzialem-najmlodszych-do-11-roku-zycia-m-in-w-polsce-1118850

Quest'articolo è disponibile in: Italiano