Zloty fragile sui mercati valutari

0
165

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Lo zloty continua a indebolirsi sui mercati valutari: i tassi di cambio salgono per il quinto giorno consecutivo. La valuta americana, per la prima volta da maggio 2020, ha superato 4,11 zloty, mentre ancora una settimana fa era poco più di 3,95 zloty. Allo stesso tempo l’euro è salito ancora arrivando a 4,67 zloty. Analizzando il ribasso della valuta polacca alla fine della settimana scorsa, il trend potrebbe apparire stabile (le valute sono aumentate 5-7 groszy in 24 ore, una dozzina di groszy nel giro di una settimana). La diga sulla coppia di valute EUR-USD è stata rotta. Secondo l’analista di XTB Przemyslaw Kwiecien, negli ultimi giorni ha funzionato la regola che l’indebolimento dell’euro nei confronti del dollaro, fa perdere lo zloty ancora di più verso il dollaro. Tuttavia, l’indebolimento dello zloty non si spiega facilmente. I fattori globali prevalgono su quelli locali, il livello record degli indici azionari negli USA nonostante l’inflazione statunitense che ammonta al 6% dovrebbe supportare lo zloty, ma non è così. I temi politici e geopolitici, come la tensione al confine con la Bielorussia, fanno un forte impatto sulla borsa, ma i suoi effetti non dovrebbero risultare durevoli. Al contrario un eventuale cambiamento nella politica della Fed potrebbe minacciare lo zloty in maniera significativa.

https://www.money.pl/pieniadze/zagadkowa-katastrofa-na-zlotym-kurs-dolara-siegnal-4-11-zl-6705410360884192a.html
https://pl.investing.com/analysis/dolar-ciagnie-w-dol-zlotego-200249899

Quest'articolo è disponibile in: Italiano