0
59

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Sabato è partito per la Grecia un gruppo di 143 vigili del fuoco polacchi con 46 automezzi. I pompieri supporteranno i servizi greci che stanno combattendo gli incendi enormi nel loro Paese da quasi due settimane. Gli incedi devastano tra l’altro la zona a nord di Atene e hanno già causato la morte di due persone. Sono stati evacuati migliaia di cittadini e, come riporta il Sistema europeo di informazione sugli incendi forestali (EFFIS), nei primi dieci giorni il fuoco in Grecia ha distrutto 56 mila ettari di terreno. I pompieri polacchi saranno probabilmente spediti nell’isola Eubea, dove la situazione è più seria. L’area delle operazioni è stata confermata ieri sera durante l’incontro dei vigili del fuoco con l’ufficiale di collegamento. “Subito quando attraverseremo il confine, ci aspetterà una scorta. […] Siamo in contatto con i pompieri greci e tutte le azioni vengono coordinate dai rappresentanti dalla protezione civile” ha detto ieri il comandante dei pompieri polacchi in Grecia, brig. Michał Langner.

https://www.pap.pl/aktualnosci/news%2C926293%2Cpolscy-strazacy-pomoga-grekom-w-walce-z-szalejacymi-pozarami-beda-dzialac-w

Quest'articolo è disponibile in: Italiano