Bassi (Fafce) a forum di Karpacz, famiglia è investimento, non mera promessa elettorale

0
56

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

La famiglia è un investimento e non solo una costosa promessa elettorale. Lo ha dichiarato il presidente della Federazione europea delle associazioni di famiglie cattoliche (Fafce) Vincenzo Bassi, ospite del Forum economico di Karpacz, in Polonia. Partecipando a una discussione dedicata al ruolo della famiglia in Europa, Bassi ha dichiarato di essere “molto contento che sempre più paesi, compresa la Polonia, stanno iniziando a percepire la politica pro-familiare non come una costosa promessa elettorale ma come un investimento calcolato a lungo termine”. “Investire nella famiglia è l’unico modo per prevenire il collasso della società e dell’economia europea”, ha proseguito Bassi. Il presidente della Fafce ha anche fatto riferimento alla politica a sostegno delle famiglie da parte dell’attuale governo. “Non critico il programma 500 Plus, ma dobbiamo valutare se dare soldi alle famiglie sia la strada giusta”, ha sottolineato. A suo avviso ci sono alternative, per esempio compiere investimenti che possano migliorare la qualità della vita generale. “Gli investimenti nel mercato interno e nelle infrastrutture possono anche impedire la fuga di capitali all’estero, il che non solo migliorerà il tenore di vita delle famiglie, ma stimolerà anche la crescita economica del Paese”, ha concluso Bassi.

Quest'articolo è disponibile in: Italiano