Brevetto polacco per la trasformazione della gomma in carta

0
102

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

I biotecnologi e i produttori di carta dell’Università di Tecnologia di Lodz hanno escogitato un modo per riciclare la gomma consentendo di trasformarla in carta. Questa tecnica può aiutare a smaltire i rifiuti come i vecchi pneumatici. Il riciclaggio degli pneumatici delle auto è un argomento che gli scienziati sollevano da tempo. Gli scienziati dell’Università di Tecnologia di Lodz hanno sviluppato un modo per convertire la gomma in carta. Il servizio naukawpolsce.pl informa sugli ultimi risultati degli scienziati di Lodz. Grazie all’utilizzo dell’attività del ceppo batterico Lactiplantibacillus si può produrre biocellulosa. I batteri per la sua produzione prendono energia dai rifiuti di gomma. Tuttavia, la cellulosa batterica ottenuta non è adatta per la produzione di carta. Per risolvere questo problema, gli scienziati hanno sviluppato un composto speciale, un miscuglio di cellulosa vegetale e batterica. Il Dott.Tomasz P. Olejnik, spiega che la carta risultante è di alta qualità e biodegradabile. Insieme al Dott. Olejnik hanno lavorato la Dott.ssa  Katarzyna Śliżewska, la Dott.ssa Marta Pietras e la Dott.ssa Magdalena Kmiotek. Come sottolineano i ricercatori la soluzione che hanno sviluppato è stata brevettata ed in futuro potrebbe essere utilizzata per produrre imballaggi in sostituzione della plastica. Gli scienziati dichiarano che gli pneumatici sono rifiuti tossici e che sono un problema per l’ambiente.

https://gadzetomania.pl/opona-przerobiona-na-papier-polscy-naukowcy-potrafia-to-zrobic,6731962626951904a