Domani l’inaugurazione del Concorso Internazionale di pianoforte Chopin

0
52

Quest'articolo è disponibile in: Italiano

Fot. Konrad Pustułka

Questa notizia è tratta dal servizio POLONIA OGGI, una rassegna stampa quotidiana delle maggiori notizie dell’attualità polacca tradotte in italiano. Per provare gratuitamente il servizio per una settimana scrivere a: redazione@gazzettaitalia.pl

Piotr Gliński, vicepremier, ministro della cultura, del patrimonio nazionale e dello sport presenta la XVIII edizione del Concorso Internazionale di pianoforte Fryderyk Chopin – che si aprirà domani al Castello Reale di Varsavia – ricordando che si tratta di un evento di rilevanza mondiale oltrechè essere una manifestazione molto importante per la Polonia. Nonostante la pandemia l’organizzazione del concorso si è svolta rapidamente. Tutto è pronto, il bilancio del concorso ammonta a 20 milioni di zł, i cui 12 milioni di zł è la dotazione del Ministero della Cultura, del Patrimonio Culturale e dello Sport. Questo evento è riconosciuto in tutto il mondo e per questo ci saranno tantissimi musicisti che si sfideranno per i premi. L’elemento più importante di questo concorso è la presentazione e la divulgazione della cultura musicale di Chopin. Al concorso si è iscritto un numero record di pianisti, oltre 500 provenienti da tutto il mondo. Da questo gruppo di candidati sono stati scelti più di 160 concorrenti da 33 paesi. A causa della pandemia la data del concorso è stata posticipata dal 2020 al 2021. Le selezioni si sono svolte nel luglio 2021 e sono stati selezionati 87 pianisti, tra cui 16 polacchi. I concorrenti sono tra l’altro: Kevin Kenner, Yulianna Avdeeva, Dang Thai Son. Il concorso è uno dei maggiori eventi di musica nel mondo. L’evento da anni promuove la cultura polacca e la musica di Chopin, scopre nuovi talenti del pianoforte e consente ai giovani musicisti una vetrina nella loro carriera professionale.

https://www.gov.pl/web/kulturaisport/xviii-miedzynarodowy-konkurs-pianistyczny-im-fryderyka-chopina–swiatowe-swieto-muzyki

Quest'articolo è disponibile in: Italiano